Acer pseudoplatanoides / Acero Montano - PIANTA ALTA H>1,5mt vaso 2 litri

02417
€9,90
Disponibile
1
Dettagli del prodotto

Di facilissima coltivazione, rapida crescita, buon valore ornamentale grazie al suo fogliame autunnale ( Si avranno colori più accentuati se utilizziamo terriccio per acidofile e concime per acidofile)

È una pianta spontanea in molti boschi di latifoglie umidi e riparati; raggiunge un'altezza di 12/15 mt. Il tronco è slanciato e diritto,ramificato nella parte medio-alta; la chioma è ovaleggiante con i rami principali che si allungano verso l'alto. Le foglie sono di grandi dimensioni, decidue, palmate a 5 lobi poco profondi e dentati, con al termine una punta spesso ricurva . Fiorisce in aprile-maggio e il fogliame diventa di colore rosso-vivo in autunno. Per la varietà dei suoi colori stagionali, è spesso coltivato a scopo ornamentale. L'apparato radicale è ben espanso lateralmente, non produce polloni. Concimare nel periodo vegetativo. Crescita medio rapida, Si può coltivare sia ad albero che a ceppaia. Rustico, resiste al freddo, si adatta a qualsiasi terreno anche calcareo, alla siccità e all’inquinamento. L’Acer pseudoplatanus è molto adatto come alberature stradali perché ha un’ottima resistenza all’inquinamento urbano. Si utilizza in aree verdi urbane, parchi, viali e parcheggi .Adatto per il rimboschimento di aree incolte, ruderali e collinari, rivestimento di pendii e scarpate stradali avendo un apparato radicale profondo e ampio; parzialmente adatto alle zone umide (resiste a situazioni sporadiche ed intense di ristagno, ma non devono essere la norma) Coltivare in terreno acido per avere ottimi colori autunnali.


Salva questo articolo per dopo