Fagus sylvatica / Faggio comune / Faggio occidentale - vaso 2 litri

02423
€9,90
Disponibile
1
Dettagli del prodotto

Albero enorme, maestoso ma lentissimo. Si adatta solo in zone più collinari o montane

Il faggio è un grande albero, caducifoglia e latifoglia, con crescita molto lenta e molto longevo, arrivando ad essere plurisecolare. Diffuso in Europa e in Italia anche allo stato selvatico, può raggiungere, in età adulta, i 25-30 m di altezza. Tipicamente i faggi si trovano in boschi costituiti soltanto da questa essenza, chiamati faggete, oppure in boschi misti, perché si aggrega facilmente con altre essenze, soprattutto conifere. Ha un legno duro e compatto con fusto diritto poco rastremato, presenta una corteccia liscia e sottile di color grigio-cenerina, con striature orizzontali e macchie biancastre per presenza di licheni. L’impalcatura dei rami crea una chioma ampia, leggermente ovale e massiccia, con fitto fogliame, facilmente riconoscibile a distanza perché molto arrotondata e larga. Le foglie, in autunno, assumono una caratteristica colorazione arancio o rosso-bruna. Nonostante la specie sia una sola, esistono alcune differenti varietà, che si differenziano spesso solo per la forma o il colore del fogliame. Si adatta a qualsiasi terreno; predilige ambienti con abbondanti precipitazioni ed elevata umidità.


Salva questo articolo per dopo