Hydrangea (ortensia) Macro rosa rossa bianca blu : NON FIORITA ( in inverno è spoglia) v18

Codice articolo 00034
€9,90
Disponibile
1
Dettagli del prodotto

L’ Hydrangea Macrophylla è la soluzione ideale per gli angoli non troppo luminosi del vostro giardino, infatti dove gli altri fiori falliscono, l’ortensia prospera.
specificare nelle note il colore desiderato e la misura.

Collocare in ombra/mezz'ombra ed usare terriccio per acidofile. Viene benissimo sia in vaso che piantata nel terreno.

Per mantenere il colore azzurro e rosso, concimare regolarmente con concime azzurrante o arrossante per ortensie a seconda del colore desiderato..

predilige posizioni all ombra e terreni acidi ( se possibile, utilizzare terriccio per acidofile ) irrigare regolarmente. di facile coltivazione. L unica perenne rifiorente da ombra delle nostre zone...L’ ortensia ama la luce ‘dolce’ del mattino e le tenere ombre del pomeriggio; mai esporle alla luce diretta del sole. Va innaffiata spesso e in abbondanza, cercando però di evitare gli eccessi ed i ristagni

Il colore non è una proprietà intrinseca della pianta, ma, bensì, un effetto dovuto all'acidità e alle sostanze disciolte nel terreno.
L'ortensia, infatti, è estremamente sensibile, forse più di tutte le altre piante, al ph del terreno e ai componenti chimici che in esso possono trovarsi. In particolare, in caso il ph sia acido, i fiori assumeranno un colore tendente al blu; altrimenti, in caso di terreno neutro o alcalino, si coloreranno di un bel rosa/rosso.. Quindi se volete mantenerla/ trasformarla nel colore azzurro dovete utilizzare l' azzurrante. Se la volete trasformare in rosso, le date l' arrossante. La bianca rimane bianca.

Per piantarla, è necessario scavare un buco sufficientemente grande nel terreno e porre la pianta al centro dello stesso ( possibilmente utilizzando terriccio x acidofile) . Una volta che i primi fiori inizieranno a spuntare, dev'essere curata abitualmente rimuovendo fiori e rami secchi, in modo da incoraggiare la nascita di nuovi fiori.

Salva questo articolo per dopo